Histoire du soldat

su musiche di Igor Stravinsky e testo di Charles Ramuz

a cura di La Filharmonie e La compagnia delle seggiole

 

BASILICA DI SANTO SPIRITO – Sala Capitolare
10 ottobre 2020 ore 21,00

**********************************

PRIMA NAZIONALE

Musiche di Igor Stravinsky
Testo di Charles Ramuz
Interpreti Il Narratore – Neri Batisti
Il Soldato – Andrea Nucci
Il Diavolo – Fabio Baronti
La Principessa – Sara Sicuro

Regia di Sabrina Tinalli

Direttore di Scena e Allestimento Roberto Benvenuti

Ensemble la Filharmonie
Nicola Dalle Luche – violino
Pablo Escobar – contrabbasso
Iacopo Carosella – clarinetto
Gabriele Randazzo – fagotto
Filippo Daga – tromba
Alessandro Sestini – trombone
Omar Cecchi – percussioni
Nima Keshavarzi – concertatore e direttore
**********************************
Info e prenotazioni dalle ore 14,00 al n: 333 2284784
Biglietti: Intero 18,00 euro – Ridotto 15,00 euro
Spettacoli per gruppi di 40 persone
Sarà richiesto un documento di identità al momento dell’accesso alla struttura
***********************************

L’Histoire du Soldat, di Stravinsky su testo di Ramuz, scritta nel 1918 per tre attori, unaballerina e un ensemble strumentale “è un’opera da camera fortemente legata alle tematiche delle crisi post-guerra, alla situazione analoga della pandemia della febbre spagnola e alle condizioni precarie dell’uomo. Infatti gli autori stessi, trovandosiin gravi difficoltà economiche, inventarono uno spettacolo piccolo, da baraccone con l’intento di portarlo nei villaggi e piazze” dichiara il direttore de La Filharmonie, Nima Keshavarzi.

 

SabSab OttOttOttOtt 2020202020202020
9:00 pm (1h)

BASILICA DI SANTO SPIRITO – Sala Capitolare

Info e prenotazioni

Ti piace quello che vedi? Condividilo!