Sao ko kelle terre…

…storia della Lingua Italiana dal Placito di Capua fino ai nostri giorni.

Qual è lo stato di salute della lingua italiana? In questi tempi di massiccia contaminazione con linguaggi imposti dal web, di migrazione verso altre lingue e di  fastidiosi barbarismi, l’interrogativo rimbalza spesso sui media, suscitando intriganti dispute tra esperti e cittadini preoccupati di una costante erosione della nostra bella lingua. Nell’ambito dell’azione di tutela, diffusione e valorizzazione in Italia e nel mondo della nostra amata Lingua, la società Dante Alighieri di Firenze promuove, in collaborazione con la Compagnia delle Seggiole, un originale evento teatrale: l’incontro con la ….”Signora Lingua”,  la quale si sottopone ad un’Intervista (in)credibile, nella quale ripercorre i momenti salienti della sua vita, dal momento della nascita ai nostri giorni. Sapremo così delle sue gioie e dei momenti difficili, nonché delle sue aspettative circa il futuro. L’autore del testo Marcello Lazzerini si è avvalso della collaborazione di Antonietta Ida Fontana. Spettacolo leggero e profondo, arricchito da filmati, riproduzioni e momenti musicali, che unisce l’elemento divulgativo al divertimento.

 

Ti piace quello che vedi? Condividilo!

0 comments on “Sao ko kelle terre…

Comments are closed.