Una donna innocente

Un viaggio teatrale attraverso il tempo e lo spazio per conoscere le vicende di una madre disperata che, in una calda notte d’estate alla fine del ‘400,  affida la sua piccola Lucrezia alle cure dell’Ospedale degli Innocenti. L’accoglienza della bambina, l’affidamento a balia, la scoperta di un inganno e la crescita dell’innocente sono i fili di una trama tessuta e svelata all’interno dell’Istituto che, nato nel cuore della Firenze rinascimentale, sarà modello nei secoli per la tutela dell’infanzia abbandonata. Lo spettacolo itinerante è inoltre una privilegiata occasione per visitare l’antico “Spedale” attraverso i suoi luoghi più rappresentativi: l’azione scenica ha inizio, infatti, sotto il Loggiato del Brunelleschi, prosegue nello splendido Chiostro dei Maschi, attraversa la Galleria degli Affreschi e il Museo degli Innocenti e si conclude nel Chiostro delle Donne.

DonnaFRONTEcartolina
DonnaRETROcartolina

Ti piace quello che vedi? Condividilo!

0 comments on “Una donna innocente

Comments are closed.